Chi siamo

“Fuori campo” è  ciò  che non si vede ma è  presente, significa raccontare la realtà  fuori dal coro, guardare fuori campo la realtà  italiana.

Radio Fuori Campo nasce per uscire dall’isolamento, creare connessioni, fare rete sul vasto territorio della circoscrizione consolare di Lione, diffondento notiziari locali, indicazioni sulle regole per recarsi in Italia, interviste di approfondimento per dare voce ai nostri connazionali, programmi culturali di intrattenimento e rubriche musicali, serie o “quasi” serie.

I protagonisti della radio sono gli italiani presenti sul territorio, con le loro istanze, idee e difficoltà accolti in un luogo virtuale di vicinanza, incontro e condivisione in cui sentirsi un po’ a casa.

La radio è animata dal lavoro di una redazione composta di quattro membri e di autori che si sono proposti in corso d’opera, si avvale della collaborazione dell’Istituto di Cultura Italiano di Lione, della Società Dante Alighieri di Lione e di Clermont-Ferrand e di svariate associazioni. Radio Fuori Campo è sostenuta dal Comites di Lione (Comitato degli italiani all'estero).

Inizio delle trasmissioni 12 Giugno 2021


Per ascoltare scarica l’applicazione sul telefonino per android o iphone 
Segui le attualità e la programmazione su facebook, instagram
Scrivici: info@radiofuoricampo.com

La redazione
Claudio Rocco, direzione editoriale, coordinatore sezione informazione
Annalisa  Blasutti, segreteria di redazione
Mariangela Capossela, responsabile programmazione culturale
Max Ferrauto, responsabile programmazione musicale
Joseph Donatella, responsabile tecnico