BRAILLE

Intera settimana, dalle 00:00 alle 23:59

BRAILLE, l'arte contemporanea da immaginare, di Mariangela Capossela.

BRAILLE : alfabeto inventato da un bambino non vedente, Louis Braille, che non si arrese alla sua condizione ed utilizzo’ la sua creatività per aprire nuove visioni in assenza di luce.

 Tra le tante cose di cui la pandemia ci ha privato, c'é l'esperienza sensoriale di trovarsi di fronte ad un'opera d'arte. Nell'isolamento siamo rimasti orfani per tanti mesi dell'incontro nelle sue tante forme ed in particolare di quel modo specifico di  guardare che produce un movimento interiore. In questi lunghi mesi di confinamento, siamo stati accecati da una profusione di immagini senza tregua, siamo rimasti orfani dello sguardo performativo, restato fuori campo. A Braille, come non vedenti, cercheremo nell'alfabeto dei nostri ricordi emotivi, di evocare attraverso il racconto orale,  le opere che hanno innescato uno slittamento della percezione del reale, opere che, anche solo per un attimo, ci hanno fatto deviare dalla normalità.

 Unisciti alla trama di Braille e invia il tuo racconto registrato in formato mp3 all’indirizzo:   info@radiofuoricampo.com

 

DJ del programma

coordinatrice sezione cultura